CRM SOFTWARE

L’utilizzo del software CRM per ottimizzare la ripartenza

Indice dei contenuti

L’emergenza economica e sanitaria è stata indubbiamente l’argomento più caldo della primavera 2020. Le misure restrittive atte ad ottenere il distanziamento sociale hanno messo a dura prova numerose aziende nei più disparati settori. In questa fase in cui bisogna porre l’attenzione sulla ripartenza, quale potrebbe essere un approccio corretto?

Le incertezze sul futuro e i timori del contagio rendono precaria ogni azione, tuttavia i principali capisaldi su cui fondare la ripresa di un’attività sono:

  • la cura del cliente;
  • una corretta strategia di marketing;
  • l’utilizzo di una piattaforma CRM aziendale che fornisca il supporto per la realizzazione di ogni processo.

Vediamo nel dettaglio come poter sfruttare questo preziosissimo strumento per organizzare l’azienda in maniera ottimale.

Perchè porre l’attenzione sul CRM?

L’acronimo CRM (Customer Relationship Management) rappresenta l’insieme di tutti i mezzi e le iniziative volte ad ottimizzare la gestione dei rapporti con i clienti da parte di un’azienda. Spesso si tende ad identificare il CRM con l’aspetto più prettamente tecnologico, ovvero con il software che, tra le tante possibilità, consente:

  • l’archiviazione di un database che racchiuda i profili dei clienti,
  • la realizzazione di reportistiche con tutte le attività aziendali,
  • la gestione integrata del magazzino,
  • l’invio di messaggistica diretta e molto altro.

Tuttavia adottare una CRM non significa soltanto sfruttare le sue funzioni, quanto piuttosto la realizzazione dell’intero assetto strategico e pratico volto alla soddisfazione e alla fidelizzazione del cliente. Un valido sistema CRM è utilissimo per qualsiasi tipo di impianto aziendale, dallo store online al più classico negozio di abbigliamento offline.

Infatti quando si parla di Customer Relationship Management si fa riferimento ad un insieme di 3 aspetti che coesistono insieme:

  • la tecnologia software che ha lo scopo di profilare e analizzare gusti, monitorare gli acquisti e segmentare i target. In questo modo è possibile conoscere meglio i desideri e gli interessi del target di riferimento;
  • la strategia ovvero la pianificazione di un atteggiamento aziendale coordinato, che orienti ogni dipendente verso una specifica gestione del rapporto col cliente, sia esso online o offline;
  • la fidelizzazione ovvero la realizzazione di tutte quelle azioni che creano una relazione di valore nel rapporto col cliente, dall’accoglienza all’assistenza post vendita.

Software CRM, molto più di uno strumento

Affidarsi ad una piattaforma CRM consente di avere a disposizione una quantità importante di informazioni e di feedback, che andrebbero perduti senza un valido database che permetta di consultare i dati in tempo reale. Informazioni preziose che consentono di capire meglio quali strategie attuare anche in momenti complessi come quello che stiamo vivendo. Però la tecnologia non è sufficiente. Il CRM deve orientare anche nella strategia, affiancando il supporto artificiale ad un cambio di rotta nelle strategie di vendita, puntando verso scelte che siano maggiormente aderenti alla realtà peculiare che il paese (e di conseguenza il cliente) sta vivendo.

Atteggiamento empatico, campagne pubblicitarie personalizzate, promozioni inviate tramite app di messaggistica istantanea possono aiutare a stringere un rapporto più umano coi clienti. Uno dei modi più efficaci per avviare una proficua relazione è quello di aggiornare costantemente i canali utilizzati per comunicare con i propri contatti per informarli ad esempio su:

  • nuove misure di sicurezza,
  • variazioni degli orari di apertura,
  • tempistiche relative alle spedizioni (soprattutto nel caso di attività di vendita online).

Azioni di questo tipo forniscono una spinta decisiva per portare nuovi utenti a scegliere di acquistare i prodotti in vendita e fidelizzano i clienti già acquisiti.

Argia di Roixter, più di un software CRM

In conclusione, l’utilizzo di un software CRM, associato al corretto uso degli strumenti di comunicazione e ad una strategia di vendita adatta al momento particolare che stiamo vivendo, può aiutare ogni azienda a ripartire nel migliore dei modi. Una corretta pianificazione e il monitoraggio di ogni azione ha come risultato quello di rendere competitiva l’azienda consentendo un ampliamento del proprio bacino di utenza e di recuperare più velocemente i mancati introiti derivati dalla crisi sanitaria.

Per adottare un completo che ti consenta di avere il pieno controllo in tempo reale di ogni aspetto dell’attività lavorativa affidati Customer Lifetime Valuead Argia di Roixtere un CRM totalmente personalizzabile.

Richiedi maggiori informazioni su Argia CRM di Roixter e scopri tutte le funzionalità pensate per la tua azienda

Contattaci adesso!

richiedi una demo gratuita

In pochi minuti ti metteremo a disposizione una versione completa.