I vantaggi del crm in azienda

Hai bisogno di un nuovo CRM aziendale? Ecco 5 segnali per capirlo!

Indice dei contenuti

Ricordi come funzionavano i rapporti con i clienti fino a qualche tempo fa? Non esistevano gli smarphone, e le videoconferenze erano un’utopia. I clienti si conoscevano personalmente, ogni accordo veniva scritto nero su bianco e registrato su enormi faldoni in ufficio.

Oggi i tempi sono cambiati ed esistono numerosi software pensati per migliorare la produttività aziendale.

Anche tu ti sei reso conto che devi fare un salto verso il cambiamento e l’innovazione? Continua a leggere e scopri quali sono i vantaggi del CRM e se la tua azienda ne ha bisogno!

Nuovo CRM in azienda? 5 segnali infallibili

CRM è l’acronimo di Customer Relationship Management e definisce i software pensati per migliorare le relazioni con i clienti. Oggi le aziende, soprattutto quelle strutturate, hanno a che fare con un numero di clienti maggiore rispetto al passato: complici le opportunità offerte dal web e la globalizzazione.

In questo contesto, il parco clienti si è ampliato e le relazioni sono meno strette. Per esempio, può capitare di chiudere contratti con clienti situati a chilometri di distanza. Ecco perchè molte aziende hanno bisogno di software specifici che permettono, non solo di tenere sotto controllo i rapporto con i clienti, ma anche di integrare e coordinare le attività di diversi reparti, in particolare quelli di marketing e vendite.

crm

Il CRM rappresenta quindi uno strumento molto utile, che può essere di aiuto a diversi tipi di azienda, compresa la tua. Per capire se uno strumento potrebbe rappresentare un vantaggio per la tua realtà, ti presentiamo cinque segnali da non sottovalutare.

1) Bassi livelli di produzione

Rispetto alle sue capacità, al numero di clienti e alle competenze interne, la tua azienda non produce quanto dovrebbe. Probabilmente l’assenza di un CRM rallenta i processi e ti fa perdere tanti clienti (e soldi). Questo succede soprattutto se utilizzi strumenti obsoleti e superati, se non hai operato la cosiddetta “digitalizzazione aziendale” ma sei ancora fermo ai registri cartacei o al massimo ti affidi ai mille fogli di Excel.

Un CRM permette al tuo team di tenere ogni attività e processo sotto controllo, arrivando addirittura ad anticipare obiezioni e lamentele dei tuoi clienti. Per esempio, diversi procedimenti burocratici e amministrativi potrebbero essere registrati in modo automatico, permettendo al personale di risparmiare tempo prezioso. Insomma, un CRM ti permette ridurre drasticamente i tempi legati alle attività compilative per dedicare tutte le energie alla vendita.

2) Tra i reparti non c’è comunicazione e coordinamento

Come molte altre aziende, anche la tua consta di diversi reparti. È presente infatti chi si occupa della parte commerciale, chi della promozione, chi invece si dedica alla parte amministrativa e così via. Insomma, la tua è un’azienda strutturata e tu hai impiegato anni per costruire il team di cui avevi bisogno.

C’è un solo problema: tra i diversi gruppi manca un coordinamento vero e proprio e questo causa numerosi disguidi soprattutto con i clienti. Per esempio, è spesso capitato che il reparto marketing lavorasse su un progetto bocciato dal cliente, perchè magari il commerciale non aveva comunicato la cessazione del contratto.

Con un CRM ogni professionista avrebbe sotto controllo il ciclo di vita di un lead o di un cliente. Potrebbe sapere se è pronto o meno all’acquisto, quali sono le attività previste, i suoi bisogni e le preferenze, ma anche tutti i contatti avuti con l’azienda. Questo garantisce di massimizzare i processi e migliorare la produttività dell’azienda.

3) Aggiornata analisi dei dati

Disporre di uno strumento che possa offrirti, in modo automatico, report affidabili legati ai dati aziendali è di vitale importanza e ti consente di risparmiare tempo e denaro. Infatti se appunti tutto all’interno di Excel o registri cartacei, potrebbe essere necessario un tempo lungo per la loro realizzazione.

Il risultato è che lavori a vista, senza strategia e senza calcolare i risultati del tuo lavoro. In poche parole: stai perdendo soldi.

Oggi esistono diversi software aziendali che permettono di scaricare Report e Statistiche dettagliate relative ad ogni processo aziendale come ad esempio:

  1. produttività di un dipendente;
  2. numero di contratti chiusi in un determinato periodo di tempo;
  3. fatturato annuale legato ad una o più attività.

Immagina un software di questo tipo quale rivoluzione potrebbe introdurre nella tua azienda!

4) Gestione di reclami e rinnovi

Quanti clienti decidono di rinnovare il contratto con la tua azienda? Quanti hanno presentato reclami nell’ultimo anno?

Un CRM ti permette di gestire efficacemente tutte le attività legate al Servizio Clienti, dando supporto e assistenza in seguito a richieste oppure cercando in ogni modo di risolvere eventuali lamentele. Inoltre ogni tipo di rapporto viene registrato in modo da poter essere di aiuto per le richieste successive.

5) Monitoraggio dei lead

Quanti lead hai perso nell’ultimo anno? Hai traccia dei potenziali clienti accumulati nel tempo e del perchè, alla fine, hanno deciso di non legarsi alla tua azienda? Con un CRM è possibile avere delle notifiche automatiche per eseguire delle azioni di follow-up. Puoi inoltre memorizzare il customer journey per capire quali mosse effettuare per concludere la vendita.

Ti sei riconosciuto in questi segnali? Allora è il momento di investire in un CRM che ti permetta di gestire in modo efficace il rapporto con i clienti e permetta alla tua impresa di spiccare il volo. Se vuoi saperne di più e conoscere le nostre proposte, il nostro team è pronto a soddisfare le tue esigenze. Contattaci!

richiedi una demo gratuita

In pochi minuti ti metteremo a disposizione una versione completa.